Spedizione gratuita sopra i 69€ - Kit campioni omaggio ad ogni ordine - offerte speciali per p.iva
Con i flaconi airless i cosmetici durano più a lungo!

Con i flaconi airless i cosmetici durano più a lungo!

Oggi, insieme al nostro cosmetologo e direttore tecnico, Claudio Pata, ci addentreremo nella scelta della tipologia di packaging più adatta a contenere un cosmetico ed approfondiremo i vantaggi di acquistare i cosmetici confezionati nei cosiddetti “flaconi airless”.

Pronti? Incominciamo….cosa significa airlesss?

Letteralmente “senza aria” ovvero i flaconi airless sono contenitori caratterizzati da un sistema sottovuoto che permette di erogare il contenuto senza farlo entrare a contatto con l’aria: una pompa a risucchio tira a sé il contenuto, mentre una camera con pistone interno e disco mobile facilita la spinta verso l’alto, il tutto senza mai far venire a contatto il prodotto con l’aria.

Conservare i cosmetici in flaconi airless permette quindi di mantenerli freschi fino alla loro data di scadenza naturale senza il rischio dell’ossidazione dovuto al contatto con l’aria.

Questi contenitori, quindi, non solo rendono più duraturo il prodotto, ma consentono anche evitare l’utilizzo di conservanti (rendendo più naturale il cosmetico) e facilitano il dosaggio, permettendo di utilizzare senza difficoltà tutto il contenuto.

Riassumiamo dunque i vantaggi?:

  • Nessuna contaminazione da parte di aria e batteri
  • Maggiore durata del prodotto
  • Minore impiego di conservanti
  • Maggiore facilità d’utilizzo
  • Dosaggio preciso del prodotto

Indicato per tutte le forme cosmetiche, dai gel alle creme a media ed alta viscosità.

Il cosmetologo però ci vuole far notare una caratteristica positiva dell’airless che, per le consumatrici/tori non informate/i, potrebbe sembrare involontariamente un difetto del flacone:

“se acquistate un cosmetico in confezione airless ricordatevi che, la prima volta che lo utilizzate, occorrono almeno 5-6 erogazioni “ a vuoto” prima dell’effettiva erogazione del cosmetico poichè il vuoto stesso è stato creato appositamente durante il confezionamento per proteggere il cosmetico da contaminazioni; in seguito il prodotto uscirà con regolarità sino alla fine…..senza sprechi!

Autore: Sarah Pissarello – P&B consulting

Please follow and like us:
Chiudi il menu
×
×

Carrello